Latte di riso fatto in casa con l’estrattore: buono da leccarsi i baffi!

0
457
latte di riso fatto in casa con estrattore

Stai cercando informazioni su “latte di riso fatto in casa con estrattore”? Ti capiamo benissimo: è una bontà irrinunciabile! Continua a leggere per saperne di più…

Hai mai sentito parlare del latte di riso, quella bevanda vegetale molto simile al classico latte e ricca di sostanze benefiche per la salute?

Sicuramente sì e saprai anche che è possibile trovarlo sugli scaffali dei supermercati. Pensa  però a quanto potrebbe essere migliore il latte di riso fatto in casa con  l’estrattore!

In questo modo potresti preparare una bevanda veramente salutare, scegliendo tu stesso ed in modo accurato gli ingredienti, verificandone l’origine e gestendone la lavorazione.

La ricetta è semplice, ma ti servirà un elettrodomestico molto utile in cucina, l’estrattore, che consente di preparare in casa ogni tipo di latte vegetale ed ottimi succhi freschi a base di frutta e verdura.

Noi consigliamo sempre di utilizzare del riso biologico per la sua preparazione, va bene anche quello integrale (anzi è anche meglio), a cui basta aggiungere un litro di acqua.

Di seguito ti mostreremo il procedimento da seguire per preparare in modo semplice e veloce il tuo latte di riso artigianale ed averne sempre a disposizione nel tuo frigo, tutte le volte che vorrai berlo.

Ma non solo, se continui a leggere, scoprirai anche quanti e quali sono i suoi benefici…

Fare il riso di latte da soli con l’estrattore: benefici

Premesso che il latte di riso è una valida alternativa a quello vaccino, più grasso e non proprio salutare, imparare a consumarlo nel proprio quotidiano è un’ottima abitudine, sai per quale motivo?

Questa bevanda ha tante proprietà e poche calorie, a cui si aggiungono:

  • Assenza di lattosio e colesterolo
  • Molti carboidrati
  • Zuccheri semplici
  • Fibre.

Come la stessa parola suggerisce, si ricava dal riso ed anche molto leggero e particolarmente indicato per gli sportivi che hanno bisogno di tanta energia durante gli allenamenti.

E sai in che modo potresti utilizzarlo, oltre che consumarlo a colazione oppure a merenda al posto del latte? Per preparare ottimi dolci e biscotti poco calorici!

Proprio così, perché come prima accennato, il latte di riso non fa ingrassare… questa è un’ottima notizia, non credi?

Pensa che una tazza di questa bevanda contiene soltanto 140 calorie, rispetto a quello di mucca che, invece, ne contiene ben 185!

E non è finita qui, perché a brevissimo ti parleremo anche dei tanti benefici che apporta all’organismo… un motivo in più per scegliere il latte di riso fatto in casa con l’estrattore.

latte di riso fatto in casa con estrattore

Latto di riso fatto in casa con estrattore: benefici

Iniziamo col dirti che il latte di riso è un alimento particolarmente adatto in caso di problemi di funzionalità intestinale.

Inoltre, essendo altamente digeribile, può essere tranquillamente assunto anche in caso di disturbi legati all’apparato cardiovascolare ed allo stomaco.

Non vogliamo tediarti con nozioni troppo mediche, ma il nostro scopo è quello di farti comprendere quali siano i reali vantaggi di una bevanda vegetale come questa, soprattutto se fatta in casa.

Latte di riso fatto in casa con estrattore: perché sceglierlo?

Abbiamo parlato fin troppo del latte di riso e siamo certi che a questo punto ti starai chiedendo: “Ma perché farlo in casa se posso comprarlo già bello e pronto?”

Te lo spieghiamo subito… non sempre questo tipo di prodotti già pronti per l’uso fanno tanto bene alla nostra salute.

Devi sapere che le grandi realtà industriali, per produrre un latte vegetale come quello di riso, utilizzano trattamenti termici UHT e molto spesso anche enzimi che convertono gli amidi in zuccheri.

Quanto pensi possa far bene consumare una bevanda del genere?

Del resto, qualsiasi cosa venga preparata in casa e con ingredienti scelti è certamente più genuina, sei d’accordo?

Prima di rivelarti la ricetta, visto che hai digitato latte di riso fatto in casa con estrattore, però, vogliamo parlarti di questo particolare strumento da cucina: l’estrattore e in particolare l’estrattore Estraggo.

Premettiamo che non ha nulla a che fare con un frullatore, né con una centrifuga, che questo ti sia ben chiaro!

Si tratta di un innovativo prodotto lanciato sul mercato italiano da Siqur Salute, dotato di un potente motore e di una forza di estrazione impareggiabile, che gli consente di produrre ogni tipo di latte vegetale.

E non solo… questo prodotto è in grado di estrarre il succo da ogni tipo di frutta e verdura! Utilizzandolo, dimenticherai quei succhi di frutta fin troppo zuccherosi a cui eri abituato, te lo garantiamo!

Sei ancora scettico? Allora ti invitiamo a dedicare qualche minuto del tuo tempo per guardare questo video molto interessante…

E adesso non ci resta che scoprire la ricetta del latte di riso da preparare in casa con l’estrattore…sei pronto?

Annota tutto e poi ci mettiti subito alla prova!

Latte di riso fatto in casa con estrattore: come si prepara

Partiamo dagli ingredienti, pochi ed essenziali:

  • 200 grammi di riso biologico (meglio se integrale)
  • 1 litro di acqua.

Vedrai che per estrarre un buon latte vegetale non ci sono tante cose da sapere, quindi, non temere di non essere troppo esperto per cimentarti nel preparazione del tuo latte di riso.

Latte di riso fatto in casa con estrattore: procedimento

Lava molto bene il riso e lascialo ammollo per una notte intera. Il giorno dopo lo scoli e lo bagni con acqua ogni 6-7 ore.

Devi ripetere questo procedimento per 3 o 4 giorni, fin quando il riso non germogli. Il nostro consiglio è di tenerlo in un luogo buio.

Trascorso il tempo indicato, puoi introdurre il tuo riso nell’estrattore, che terminerà il lavoro di estrazione del succo.

Vedrai che sapore! Anzi, ti suggeriamo di paragonarlo a quello già confezionato… poi ci dirai tu stesso quali differenze hai notato.

Naturalmente, con il tuo estrattore potrai fare tanti altri tipi di latti vegetali:

  • Alle mandorle
  • Alle noci
  • Agli anacardi
  • Alla canapa
  • Al cocco
  • Alla soia
  • Alle nocciole.

latte di riso fatto in casa con estrattore

Ah! Dimenticavamo di dirti che questo elettrodomestico ti permette di preparare anche gustosissimi sorbetti e gelati, in ogni momento della giornata… tutti rigorosamente naturali!

Siamo riusciti ad incuriosirti e sei pronta a cimentarti con il latte di riso fatto in casa con l’estrattore?

Noi pensiamo proprio di sì, ma nel frattempo guarda pure come preparare un’ottima vellutata di verdure miste.

E ci teniamo anche a ricordarti che il latte di riso è un alimento presente anche nella dieta del supermetabolismo.

Ora sai proprio tutto sull’argomento “latte di riso fatto in casa con estrattore”. Alla prossima!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here