Estrattore di olio di semi: come funziona e come sceglierlo

0
254
estrattore olio di semi vasetti

Hai digitato “estrattore olio di semi” perché stai considerando di acquistarlo? Leggi questo articolo: ti sveleremo tutti i suoi segreti!

L’estrattore ti permette di ricavare olio da una gran varietà di semi oleosi e noci. È un sistema semplice e veloce che ti permette di sostituire i prodotti commerciali. Ma puoi usarlo per molti altri scopi oltre quello gastronomico. L’olio ricavato con l’estrattore infatti si usa per la terapia, i massaggi e ha anche uso cosmetico!

Perché è meglio usare un estrattore di olio di semi? La risposta sta nella comodità dell’avere un mezzo da usare in casa tua, ogni volta che vuoi. Ma non solo: non si può sottovalutare il fattore salute. L’olio prodotto in casa infatti non contiene additivi e, soprattutto, è estratto a freddo.

Ma perché questo è importante? Perché così si conservano le sostanze nutrienti che rendono l’olio di semi e di noci così importante per la dieta. Continua a leggere per scoprire come funziona esattamente un estrattore di olio di semi e noci! E ti sveleremo anche qual è il migliore apparecchio che più si presta alla definizione “estrattore olio di semi”.

Cerchi il migliore estrattore di olio? Scegli Frantoil

In genere quando si pensa alla produzione dell’olio fatto in casa vengono in mente i vecchi frantoi di una volta. Ingombranti, pesanti… ormai nessuno ha più lo spazio o il tempo da dedicare ad un macchinario del genere. È quindi impossibile, al giorno d’oggi, produrre l’olio in casa? Niente affatto! Basta avere Frantoil, l’estrattore di olio di semi di Siqur Salute che ha rivoluzionato il concetto stesso di frantoio.

È un elettrodomestico comodo e veloce, che non ruba spazio e pesa solo 4 chili. Il funzionamento? Non potrebbe essere più semplice. Tu metti i semi da cui vuoi ricavare l’olio, lo accendi… e lui fa tutto il resto! Così avrai più tempo da dedicare a fare quello che ti piace o stare con la tua famiglia. Non a scapito, però, della qualità e la genuinità del prodotto finale.

Questo prodotto Siqur Salute ha tutte le carte in regola per diventare il tuo migliore amico in cucina e nella cura del corpo e della casa. Con Frantoil infatti potrai variare e arricchire le tue ricette utilizzando ogni volta un olio con proprietà, nutrimenti e sapori diversi. Non solo! Potrai anche utilizzare l’estrattore di olio di semi per produrre degli oli da utilizzare per la bellezza di pelle, capelli e per il trattamento di mobili in legno.

Visto che hai cercato “estrattore olio di semi”, non perderti questi video:

Olio di semi: il benessere naturale

Gli oli di semi, oltre ad essere buoni, sono ricchi di sostanze nutritive fondamentali per la tua dieta. Tra i più importanti ci sono:

● gli Omega 3 e Omega 6: presenti in grandi quantità soprattutto nell’olio di noci, di lino e di canola. Non sono sostanze sintetizzabili dal nostro corpo e devono, quindi, essere introdotte con la dieta. E quale modo più gustoso per farlo se non con un condimento fatto in casa? Ma vediamo esattamente in che modo gli Omega 3 fanno bene all’organismo. Innanzitutto aiutano nella prevenzione di malattie infiammatorie e cardiovascolari e dell’arteriosclerosi, ma influenzano anche il funzionamento del cervello. In particolare nell’ambito dello sviluppo cognitivo, per cui sono importanti anche per lo sviluppo del feto e nella fase neonatale.

● La vitamina E: si trova in particolare nell’olio di semi di girasole e di mandorle dolci. L’olio di girasole è l’ideale in cucina: 100 grammi contengono 3 volte la dose giornaliera consigliata di vitamina E! L’olio di mandorle dolci, invece, è più usato in ambito cosmetico. Ha un incredibile effetto antiossidante che aiuta a rallentare l’invecchiamento della pelle e protegge dai raggi UV!

estrattore olio di semi di lino

Estrattore olio di semi: come funziona?

Lascia che ti spieghiamo brevemente come utilizzare il tuo estrattore di olio di semi: vedrai, è semplicissimo! Procediamo con ordine:

1. inserisci nella tramoggia i semi o le noci da cui vuoi ricavare l’olio,

2. da lì i semi andranno nel braccio di estrazione, dove una coclea ruota e spreme la materia prima,

3. infine, entro pochi minuti, vedrai l’olio scivolare lungo il filtro ed entrare nel recipiente che avrai messo sotto l’apparecchio. E non preoccuparti se vedi dei sedimenti che si depositano sul fondo: sono sinonimo di un prodotto naturale!

Il processo di estrazione dura meno di quanto ti aspetti. Infatti in 5 minuti Frantoil riesce a spremere dai 100 ai 150 grammi di semi! Così è possibile produrre la quantità di olio che ti serve, senza eccessi. Ogni volta che ti metterai a tavola, o preparerai una maschera di bellezza, avrai a disposizione un olio fresco e al 100% naturale!

Ma non è tutto: durante il processo di estrazione non otterrai solo l’olio. Non a caso con Frantoil sono incluse due vaschette. Una serve a raccogliere l’olio che esce dal filtro, mentre l’altra accoglie le fibre di scarto. Che, però, non vanno assolutamente buttate! Puoi usarle in cucina, per arricchire con sapore i tuoi piatti salati e dolci in mille modi diversi. Salse, condimenti… addirittura sul gelato!

Tutti i componenti interni di Frantoil sono fatti in acciaio chirurgico. Questo ti garantisce un processo di preparazione il più sicuro possibile. In più sono autopulenti: non sarà necessario, infatti, lavarli dopo ogni utilizzo! E, anche in questo caso, sono molto facili da pulire, specialmente con lo spazzolino incluso nella confezione.

Estrattore olio di semi: non solo in cucina

Come abbiamo detto prima, l’estrattore olio di semi è un alleato che ti permette di produrre olio non solo per scopi culinari. Il prodotto finale è al 100% naturale, non è raffinato e non ha additivi: quindi è possibile usarlo anche in ambito cosmetico. Ma non solo: si presta benissimo come olio per massaggi e per la terapia. Frantoil è veramente un apparecchio versatile, che, come vedi, ti può aiutare in molti campi della vita!

estrattore olio di semi flaconcini

Inoltre puoi preparare diversi tipi di oli, che a volte si trovano raramente in commercio. Ti stai chiedendo quali semi puoi usare con Frantoil? Hai solo l’imbarazzo della scelta, a patto che contengano olio. Puoi estrarre olio di noci, mandorle, lino, arachidi, zucca, sesamo, papavero, coriandolo, girasole, pistacchi, canola e molti altri ancora!

Ora che sai tutto su Frantoil avrai sicuramente compreso l’importanza dell’avere un estrattore di olioin casa, come avevi di certo pensato mentre digitavi “estrattore olio di semi”. Quello che ancora non sai, però, è come utilizzarlo per curare l’organismo dall’esterno, non solo dall’interno. Sul nostro blog troverai impacchi per la pelle, ma anche maschere per i capelli: che siano rovinati dal cloro, semplicemente secchi o ricci difficili da districare, gli oli di semi e di noci hanno una soluzione per tutto!

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here