Estrattore di succo migliore al mondo: la guida completa per sceglierlo

0
321
estrattore di succo migliore al mondo estrattori

Estrattore di succo migliore al mondo: ecco cosa sapere e come orientarsi nella scelta di questo prodotto!

Guida all’acquisto perfetto

In un mercato invaso da un eccesso di informazioni, ma non sempre chiare e approfondite, è molto importante avere le indicazioni giuste per operare le tue scelte. Per questo motivo, anche la ricerca e la scelta di un estrattore di succo necessita di alcuni chiarimenti in grado di guidare il tuo acquisto, orientandoti tra le tante proposte e suggerimenti che potrai trovare qui e là nella rete e fuori. Che speriamo ti torneranno utili nella tua ricerca!

estrattore di succo migliore al mondo succo di carota

Estrattore di succo migliore al mondo: cos’è l’estrattore

L’estrattore di succo è un elettrodomestico la cui funzionalità si rivela strategica nella dieta di ogni giorno. L’estrattore, infatti, consente di estrarre il succo di frutta e verdura. E cosa comporta questo? Ti mette a disposizione – con una possibilità di consumo estremamente facilitata – quel fabbisogno consigliato di frutta e verdura che si aggira intorno ai 400 grammi giornalieri.

Intorno a questo tipo di prodotto, come accade in ogni ambito e settore, si è andata producendo una grande quantità di notizie… Che però hanno bisogno di essere chiarite e liberate da eventuali zone d’ombra. L’analisi degli aspetti tecnici relativi alle due principali categorie di questo elettrodomestico, quindi, ti aiuterà sicuramente ad approcciarti in maniera più sicura e decisa al momento della scelta.

Estrattore di succo migliore al mondo: il motore, un aspetto strategico

Il motore rappresenta una componente chiave dell’estrattore. Puoi pensare, in particolare, che il mondo degli estrattori si divide in due grandi “famiglie” o aree di prodotto. Un estrattore di succo, infatti, può essere dotato di motore a induzione AC o a spazzole DC. La funzionalità più evidente legata al motore è, naturalmente, la velocità, e l’aspetto collegato e conseguente il riscaldamento delle parti meccaniche.

Il motore migliore attualmente in commercio è quello AC, che consente all’elettrodomestico di raggiungere una velocità di 40/80 giri/minuto. In questo senso, una velocità non estremamente elevata è da consigliarsi, visto che in questo caso l’operazione di estrazione rilascia una quantità minore di polpa nel succo e, anche, comporta, un minore riscaldamento.

Il motore DC, al contrario, è dotato di una forza inferiore, perde potenza e giri a seconda degli ingredienti che gli vengono sottoposti, e ha una bassa protezione termica. A ciò si aggiunge il fatto che un motore DC incontra notevole difficoltà nell’estrazione di ortaggi a foglia. Capisci bene che con un motore del genere è difficile usare la macchina a 360 gradi, vero?

Estrattore di succo migliore al mondo: l’estrazione del succo vivo

La bassa velocità di un estrattore rappresenta però anche un’altra garanzia. Quella di produrre succo vivo, ovvero un succo i cui enzimi e vitamine vengono salvaguardati dalle alterazioni proprie delle elevate temperature di lavorazione. Queste ultime infatti distruggono letteralmente le più importanti qualità organolettiche della frutta e della verdura.

Dalla potenza e dalla forza di estrazione di un motore, quindi, dipende anche la qualità e il potere nutrizionale del succo estratto. Un estrattore che, per le sue caratteristiche tecniche, e quindi per il tipo di motore utilizzato, sviluppi temperature elevate è decisamente meno indicato per la realizzazione di un succo di ottima qualità. Ed è il caso di un estrattore dotato di spazzole. Le spazzole, infatti, ovvero il componente che genera il movimento del motore, sono soggette a riscaldamento.

L’innalzamento della temperatura, in questo caso, a causa dell’attrito, si trasmette al succo estratto, e in maniera crescente se l’apparecchio viene utilizzato più volte di seguito. È per questo motivo che per te il consiglio vincente è quello di scegliere uno slow-juicer, un estrattore lento. Quindi di succo vivo. Ovvero un autentico toccasana per la salute dell’organismo, in grado di conferire energia naturale. 

E non è finita qui! Fornisce un ineguagliabile apporto nella prevenzione di alcune problematiche della salute, soprattutto sotto l’aspetto della funzionalità cardio-circolatoria e articolare. Per non parlare del fatto che è un’arma di difesa contro colesterolo e infiammazioni.

Estrattore di succo migliore al mondo: acciaio vs plastica

Molti estrattori presenti in commercio sono assemblati anche con parti plastiche. Ora, ti sarà evidente che la plastica è un materiale oggetto a usura e, anche, a rottura. E che, quindi, l’utilizzo dell’acciaio nella produzione delle parti estrattive di questi elettrodomestici possa fare la differenza. A ciò, inoltre, si aggiunge il fatto che la plastica esige un livello di manutenzione infinitamente superiore a quello richiesto dall’acciaio.

estrattore di succo migliore al mondo succhi di frutta e verdura

Estrattore di succo migliore al mondo: motore AC vs motore DC

Il motore AC, dunque, è un motore a induzione, senza spazzole, che dispone di una forza superiore a quella del DC, che è infinitamente meno soggetto a usura. E garantisce sicurezza e lunga durata meccanica. Il motore DC, a spazzole, è tecnicamente superato, ha minore forza e, soprattutto, inferiore protezione termica. Ovvio, tra le due famiglie esiste un gap a livello di costo, ma gli svantaggi presentati da quello DC sono decisamente preponderanti.

A ciò aggiungi che a quest’ultima categoria di motore si associa una maggiore difficoltà operativa. Il motore DC, infatti, necessita dello sminuzzamento di tutti i vegetali crudi, e la loro introduzione graduale nella macchina, oltre alla costante necessità di ripulire completamente l’apparecchiatura. Il che si traduce in operazioni di estrazione molto laboriose, prolungate e ripetute. Con un risultato finale decisamente meno genuino e salutare di quello ottenuto con un apparecchio dotato di motore AC.

Dunque, la parola d’ordine per la scelta del migliore estrattore è senz’altro “motore”. Ma, ovviamente, devi tenere conto anche della qualità componentistica dell’elettrodomestico. Perché? Be’, sarà in grado di apportare nutrienti fondamentali per la tua dieta quotidiana e per il tuo benessere. E sul sito di Estraggo potrai individuare facilmente l’eccellenza in fatto di estrattori di succo. Scegliendo la qualità della proposta tutta Made in Italy messa al servizio della tua salute e del risultato migliore possibile.

Ora che hai scelto il tuo elettrodomestico, che ne dici di un ottimo succo ACE con estrattore? E una volta finito, ti spieghiamo anche come pulire il filtro dell’estrattore! Continua a seguirci per tanti altri consigli: la ricerca del benessere non finisce qui!

Prima di andare via, perché non guardi anche questo video?

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here