Cosa bere per sgonfiare la pancia? Ecco i trucchi

0
1105
cosa bere per sgonfiare la pancia ragazza

Ti stai chiedendo cosa bere per sgonfiare la pancia? Allora continua a leggere per scoprire il segreto… Pancia piatta. Un “obiettivo” che, dalla primavera in poi, diventa un must. Ecco allora come modellarla grazie agli estratti di frutta e verdura!

Obiettivo pancia piatta con gli estratti

cosa bere per sgonfiare la pancia vassoioCome contrastare il gonfiore addominale? Come ottenere una pancia tonica, piatta e pronta alla prova costume? La strada è offerta da una giusta dieta a base di estratti e succhi di frutta e verdura. Partendo quindi da un’alimentazione appropriata, ci aiutano a raggiungere il nostro obiettivo pancia-piatta gli estratti. Veri e propri alleati nella guerra contro il gonfiore addominali.

Gli estratti, o succhi di frutta e verdura, si ottengono utilizzando l’estrattore. Di cosa si tratta? È un apposito elettrodomestico che – grazie alle velocità estremamente basse – consente di conservare inalterate le proprietà degli ingredienti utilizzati. Le sostanze benefiche contenute nella frutta e nella verdura, infatti, non subiscono surriscaldamento.

Cosa comporta questo? Che rimangano così intatte nelle loro qualità organolettiche. E fanno sì che l’estratto possa essere considerato la bevanda più adatta in assoluto per chi soffre di problemi gastro-intestinali. A differenza delle centrifughe tradizionali.

Cosa fanno dunque gli estratti in questo modo? Sono in grado di fornire in maniera ideale quegli antiossidanti, vitamine minerali ed enzimi in grado di contrastare la ritenzione idrica e il gonfiore. Come? Favoriscono al contrario l’idratazione. Ecco perché sono la risposta giusta alla domanda cosa bere per sgonfiare la pancia!

Naturalmente, l’assunzione di verdure e frutta, oltre a intervenire sul problema principale, offre anche uno straordinario quanto salutare apporto di:

  • sali minerali
  • vitamine
  • flavonoidi
  • enzimi
  • fibre.

Sono fondamentali perché tutti insieme contribuiscono al benessere generale dell’organismo.

Naturalmente, questo discorso trova la sua collocazione ideale all’interno di una corretta dieta alimentare. Senza dimenticare di sforzarsi un po’ per fare moto e tenere il corpo in attività.

Cosa bere per sgonfiare la pancia: qualche consiglio

Ricorda di consumare gli estratti subito dopo averli preparati. In questo modo eviterai che le vitamine contenute finiscano per disperdersi a contatto con l’aria. Nel caso, invece, volessi conservarli per consumarli durante l’arco della giornata? Allora provvedi a conservarli in un bottiglia di vetro, tappata ermeticamente, e riponila in frigorifero.

Il nostro viaggio nel mondo dei rimedi per la pancia gonfia è appena iniziato! Vediamo le cause…

Cosa bere per sgonfiare la pancia: le cause del gonfiore

In molti casi il gonfiore addominale è da collegarsi a cattive abitudini alimentari. Un’eccessiva assunzione di carboidrati, di amidi e di zuccheri, infatti, causano un sensibile gonfiore addominale. Altri elementi che contribuiscono negativamente sono una scarsa idratazione, ma anche l’abitudine di consumare i pasti in tutta fretta. Mangiare bene e con calma è quindi il primo passo per raggiungere il tuo obbiettivo: non dimenticarlo!

Cosa bere per sgonfiare la pancia: gli ingredienti ideali

Ci sono numerosi ingredienti che potrai utilizzare per preparare estratti e succhi in grado di combattere efficacemente il problema del gonfiore. E che ti aiuteranno a realizzare il piccolo sogno della pancia piatta. Quelli più adatti sono il sedano, le banane, le verdure. Ma anche lo zenzero e l’aceto di mele. Tutti questi elementi sono dotati di caratteristiche nutrizionali che diventano ideali per la tua voglia di pancia piatta. Perché? Intervengono direttamente sulle cause del gonfiore.

Ma ora vediamo in che modo preparare degli estratti che sono in grado di contrastare efficacemente questo “problemino”. Vedrai che le soluzioni proposte, ovvero gli abbinamenti alimentari e di gusto, potranno rivelarsi in alcuni casi delle vere e proprie sorprese. L’idea di base è che gli ingredienti che più favoriscono e aiutano a sgonfiare la pancia possano essere felicemente mixati. E allo stesso tempo offrirti soluzioni gustose per il palato oltre che efficaci.

Limone, mela, zenzero e sedano: un vero e proprio toccasana

cosa bere per sgonfiare la pancia zenzeroEcco un esempio di come preparare un estratto che, oltre ad essere efficace, è anche davvero squisito. Si tratta di una ricetta dove l’incontro tra frutta e verdura porta un risultato gradevole anche al palato e che, quindi, incentiva l’assunzione.

Occorrono una mela, un limone – entrambi questi frutti hanno un alto valore depurativo – sedano – dal potere drenante – e lo zenzero, che ha il dono di regolarizzare le funzionalità dell’intestino e di stimolare il metabolismo. Questi elementi, passati nell’estrattore, ti forniranno un succo dotato di un meraviglioso potere “pancia piatta”.

Sedano, finocchio, asparago e kiwi: il top contro il gonfiore

cosa bere per sgonfiare la pancia asparagiQuesta seconda ricetta è considerata da molti come la migliore per contrastare il gonfiore addominale. Il mix di asparago, sedano, finocchio, kiwi e succo di limone, infatti, ne fanno una vera e propria arma strategica. In particolare, l’asparago è dotato di proprietà diuretiche e drenanti, ed è ricco di acido malico. Lo conosci? Si tratta di una sostanza che stimola il metabolismo e l’eliminazione dei grassi. Da bere al mattino, appena svegli, ma anche durante il giorno, come spuntino.

Barbabietola, pera e limone: un abbinamento vincente

cosa bere per sgonfiare la pancia barbabietolaL’estratto di barbabietola, pere e limone è un altro presidio ideale nella lotta al gonfiore addominale.

A partire dalla barbabietola, verdura priva di calorie e ricchissima di:

  • vitamine
  • sali minerali e
  • antiossidanti.

Sedano, banana, cetriolo, zenzero: un mix potentissimo

cosa bere per sgonfiare la pancia acqua di coccoInfine un potente mix di frutta e verdura.

In questo caso, insieme a sedano, banana e cetriolo, il consiglio è quello di aggiungere anche:

  • acqua di cocco
  • zenzero e
  • aceto di mele.

Questo estratto si beve sempre appena preparato.

Ecco, abbiamo visto insieme cosa bere per sgonfiare la pancia. Gli estratti, abbiamo visto, rappresentano una risposta naturale e anche gustosa a una necessità “ineludibile”. Il tutto grazie all’utilizzo di un elettrodomestico come l’estrattore che riveste una notevole importanza sotto questo aspetto. È infatti fondamentale disporre di uno che sia particolarmente efficace. E che, grazie alle sue qualità, consenta di ottenere sempre il meglio in fatto di succhi di frutta e verdura.

Come nel caso dei prodotti di Estraggo, che propone soluzioni ottimali in fatto di estrazione con una proposta tecnologicamente avanzata e una totale qualità del tuo “prodotto finale”. Gli estrattori Estraggo, infatti, sono appositamente progettati per l’uso domestico, e pensati per favorire la salute e il benessere di tutta la famiglia. Semplici da usare, consentono da subito di ottenere squisiti succhi di frutta e verdura.

Speriamo che quest’articolo dedicato a cosa bere per sgonfiare la pancia ti sia piaciuto! Continua a seguirci per tanti altri consigli con focus il benessere! Nel frattempo, che ne dici di leggere anche altri 2 articoli per tornare in forma?  Ti consigliamo a questo proposito “Estrattore di succo ricette per dimagrire: eccone 5” e “Latte di riso dieta supermetabolismo per dimagrire”!

Ti consigliamo di guardare anche questo video per scoprire come sgonfiare la pancia con l’alimentazione:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here