Cosa bere per idratarsi in estate? Ecco i consigli più freschi della stagione!

0
296
cosa bere per idratarsi in estate

Cosa bere per idratarsi in estate? È una domanda che ci poniamo ogni anno. E se ti dicessimo che basta un estrattore per dissetarti in modo sano?

Puntualmente, ogni giugno, purtroppo ci ritroviamo nella stessa situazione. Comincia l’afa della stagione estiva e il nostro primo istinto è quello di buttarci sulle bevande gassate o sul gelato. Per quanto riguarda la prima opzione non c’è niente di più sbagliato, mentre il gelato rappresenta una valida alternativa. A patto, però, che sia a base di frutta e fatto in modo sano. Ecco una ricetta deliziosa del gelato fatto in casa per prepararlo solo con l’aiuto degli estrattori Estraggo!

Come abbiamo detto prima le bevande gassate, invece, fanno più male che bene. Ti regalano un sollievo momentaneo, ma non idratano per davvero, e presto ti ritrovi più assetato di prima. In questo articolo vogliamo darti qualche suggerimento su come combattere il caldo con i prodotti Estraggo. I succhi estratti a freddo, infatti, sono la soluzione migliore. Non contengono zuccheri o sostanze aggiunte e ti aiutano a stare meglio con te stesso. Le proprietà nutritive contenute negli estratti non le puoi trovare da nessun’altra parte!

Come bere di più in estate?

Un’idratazione corretta 365 giorni l’anno è necessaria per il giusto funzionamento dell’organismo. In estate, però, le alte temperatura e l’umidità ci fanno sudare: in questo modo perdiamo acqua e preziosi sali minerali. La sudorazione è un processo naturale: è il modo del nostro corpo di regolare la temperatura ed eliminare tossine. Però il rischio di disidratazione esiste e rappresenta un grave pericolo.

Cosa significa questo? Che acqua e sali minerali vanno assolutamente reintegrati. Ma spesso non è così semplice… il caldo, a volte, ci fa passare completamente la fame. Questo può succedere già dalle prime ore: ci svegliamo spossati e non sappiamo se mangiare o meno. E, soprattutto, ci chiediamo: cosa bere per idratarsi in estate? E poi ancora: come?

Assumere solo acqua è sbagliato: il corpo ha bisogno anche di energia e nutrimento. In questi casi, allora, è sempre meglio avere a portata di mano un estrattore a freddo. Gli estratti freschi fatti in casa sono l’ideale per risvegliare e nutrire il nostro corpo in modo poco invasivo! Ma quanto bisogna bere in estate per idratarsi a dovere?

Cosa bere per idratarsi in estate: frutta e verdura di stagione

Considera questo: una persona adulta dovrebbe in estate dovrebbe bere minimo 2 litro d’acqua al giorno. Ora pensa a quanto bevi, veramente, durante la giornata. Spesso ce ne dimentichiamo, o non abbiamo voglia di alzarci per raggiungere il frigorifero. Quindi è bene che parte di questo bisogno sia soddisfatto in altri modi: ad esempio tramite gli alimenti che ingeriamo. Oltre a cosa bere per idratarsi in estate, però, dovresti anche chiederti cosa devi mangiare.

Sai quali sono gli alimenti che contengono le maggiori quantità d’acqua per combattere il caldo? Sono proprio i prodotti della terra che crescono nella bella stagione. Secondo il progetto Smartfood, promosso dall’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, questa è la frutta estiva più ricca d’acqua:

  • anguria (95,3% d’acqua)
  • pesca (90,7%)
  • fragola (90,5%)
  • melone (90,1%).

cosa bere per idratarsi in estate

Per quanto riguarda i vegetali questi sono quelli con il più alto contenuto idrico:

  • cetriolo (96%)
  • lattuga (94,3%)
  • pomodoro (94,2%)
  • zucchina (93,6%)

Sono proprio questi, quindi, gli ingredienti che puoi usare per preparare degli estratti freschissimi. Puoi berne di un solo tipo o mixare la frutta e gli ortaggi secondo il tuo gusto. Il tutto senza aggiungere zuccheri, che non farebbero altro che appesantire la digestione.

Ora ti starai chiedendo: ma in tutto questo, il sapore dov’è? Non preoccuparti: non è detto che solo perché fa bene deve avere anche un sapore blando… e noi siamo qua per dimostrarlo. Sperimenta le ricette con i nostri estrattori a freddo Estraggo Easy ed Estraggo Pro. Si tratta di due prodotti di alta qualità, dai quali non rimarrai deluso. Provare per credere! Potrai proprio bere mangiando: riesci a vederne il valore?

Non sai cosa scegliere? Qualche suggerimento

Ora sta a te: puoi cominciare a sperimentare nuove combinazioni per creare degli estratti personalizzati, su misura per te e la tua famiglia. Se invece non sai da dove cominciare, ti suggeriamo noi qualche combinazione sfiziosa! Abbiamo stilato per te una lista degli estratti di frutta e verdura estiva più rinfrescanti e nutrienti. Ecco cosa bere per idratarsi in estate:

  • cetriolo e pomodoro: un mix per aiutarti a liberarti dalle tossine
  • anguria, fragola e pesca: profumato e dissetante, ma anche ipocalorico
  • anguria e cetriolo: una combinazione bizzarra ma efficace, ricca di vitamine e sali minerali
  • melone e pesca: una bomba di potassio e vitamina A
  • zucchina e lattuga: un estratto verde, leggero ma multivitaminico, al servizio della tua digestione
  • pomodoro e fragola: un rosso concentrato che attiva il metabolismo.

Per impreziosire questi estratti, poi, aggiungi foglie di menta, zenzero grattugiato o qualche goccia di limone. Farai il pieno di gusto ed energia!

cosa bere per idratarsi in estate

Accorgimenti importanti contro il caldo

Ora sai cosa bere per idratarsi in estate! Tutte queste coloratissime combinazioni di estratti ti garantiscono un corretto apporto giornaliero di vitamine, fibre e minerali. Per non parlare del loro effetto antiossidante e disintossicante, che fa benissimo al tratto digestivo!

Aspetta, però, c’è dell’altro: ora sai cosa bere, ma non come. Prima di tutto ci si deve sforzare di non bere tanto, tutto in una volta, che si parli di acqua o di estratti. Sarebbe inutile: gran parte del liquido andrebbe direttamente alla vescica, senza avere il tempo di essere assimilata dai tessuti. È bene quindi bere poco per volta: idealmente un bicchiere ogni ora.

Inoltre la temperatura dell’acqua non deve essere troppo bassa. Anche se la tentazione è forte, sorseggiare acqua gelida non aiuta. Anzi, il rischio è che ti faccia venire una congestione. Meglio, quindi, che sia a temperatura ambiente o, se proprio non puoi resistere, solo leggermente fredda.

Bene: adesso, grazie ad Estraggo, sei pronto ad affrontare l’estate e le sue insidie. Non dimenticarti di leggere il nostro blog per altri consigli su come vivere in modo salutare. Troverai ricette, informazioni sulla nutrizione e su come cambiare la tua vita! Con i prodotti Estraggo vivere meglio e nel pieno rispetto della natura e dell’uomo è più facile.

E a proposito di combattere il caldo, ti consigliamo di guardare questo divertente video. Buona visione!

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here